Oggi parliamo di

Togliersi le scarpe prima di entrare in casa: si o no?

Vi sarà sicuramente capitato di andare in casa di qualcuno e magari, prima di entrare, vi è stato gentilmente chiesto di lasciare la scarpe da una parte e indossare le cosiddette “pattine”.

Molto probabilmente siete i primi ad adottare questa pratica anche in casa vostra.

Secondo alcuni questa usanza non ha alcun senso, altri invece la considerano fondamentale per tutelare la salute e l’igiene di coloro che vivono in quell’abitazione.
Cerchiamo quindi di fare chiarezza.

Usare le scarpe in casa è realmente pericoloso?

Tutti quelli che preferiscono evitare di utilizzare le scarpe con cui sono usciti anche in casa, lo fanno per il timore che le suole possano introdurre nell’abitazione tutta una serie di batteri potenzialmente pericolosi per la salute.

Si tratta di un timore fondato?

La risposta è si! Ogni qualvolta facciamo un passo raccogliamo migliaia e migliaia di batteri presenti sul suolo che, una volta tornati in casa, vengono in buona parte trasferiti anche sul pavimento domestico se non ci si toglie le scarpe prima.

Bisogna però fare alcune precisazioni: i batteri più comunemente presenti nelle strade e nei marciapiedi urbani sono quelli fecali, in particolare l’Escherichia Coli, generalmente innocuo per l’uomo, sebbene alcuni ceppi possano provocare infezioni o malattie diverse. Vi sono poi tutta un’altra serie di batteri più o meno pericolosi ma, come dimostrano diversi studi scientifici, non bisogna allarmarsi o preoccuparsi più di tanto.

La quantità di batteri raccolta dalle scarpe è si elevata, ma comunque insufficiente ad arrecare danni o pericoli all’uomo. Inoltre, un ruolo fondamentale lo riveste il tempo che trascorriamo a contatto con essi. Difficilmente infatti passiamo ore e ore sul pavimento di casa, a diretto contatto con questi batteri. Di conseguenza, un esposizione molto ridotta non comporta alcun problema.

Quando stare veramente attenti?

Con riferimento al fattore legato al tempo, ecco che bisogna invece fare attenzione nel caso in cui in casa ci siano dei bambini. I bimbi, infatti, per loro natura e per le loro ridotte capacità motorie, passano tantissimo tempo a terra quando giocano, provano a gattonare o a muovere i primi passi. In questo caso bisogna stare attenti: evitare di camminare con le scarpe in casa è veramente consigliato.
Un’altra circostanza in cui bisogna prestare attenzione è quella in cui siano presenti degli individui immunodepressi. In questi soggetti infatti le difese immunitarie sono più basse e talvolta insufficienti a proteggerli dalle infezioni.

In queste due situazioni la consuetudini di togliere le scarpe prima di entrare in casa è assolutamente giustificata.
In tutti gli altri casi è sicuramente una buona pratica che consente di vivere in un ambiente più pulito e salutare, ma, qualora non lo voleste fare, non correte alcun pericolo.
Ovviamente la pulizia della pavimentazione e dell’ambiente domestico in generale è fondamentale. Bisogna infatti ricordarci che viviamo in un ambiente completamente invaso da batteri di vario genere, eliminarli del tutto è impossibile, ma una buona e costante pulizia è imprescindibile per mantenere un buon equilibrio.

Se vuoi la garanzia di una pulizia e di una igienizzazione completa e sicura della tua casa, noi di Scaligera Impresa disponiamo di tutti gli strumenti e detergenti necessari per soddisfare ogni tua esigenza. Sentirsi al sicuro e protetti all’interno della propria casa è importante: una pulizia profonda e mirata è fondamentale in tal senso!