Oggi parliamo di

La pulizia di un cantiere o di fine ristrutturazioni: cosa devi sapere

Un cantiere, che si tratti di un’abitazione privata o di un’azienda, implica inevitabilmente alcuni disagi, soprattutto al termine dei lavori. Pur prendendo tutti gli accorgimenti necessari, è naturale che sporcizia, polvere e residui di ogni tipo vadano a diffondersi ovunque, rendendo le operazioni di pulizia post cantiere e di fine ristrutturazione un’opera veramente impegnativa!

La sporcizia creata da un cantiere, infatti, non è paragonabile alla comune polvere, ma è molto di più! Durante le opere di costruzione o ristrutturazione gli operai utilizzano sostanze e materiali che possono essere anche dannose per le superfici e difficili da rimuovere. In simili contesti, far tornare tutto a splendere può essere veramente un’impresa, ed è per questo che è importante rivolgersi a dei professionisti che abbiano gli strumenti e le competenze più adatte a intervenire in queste situazioni.

I servizi di pulizia per i cantieri e ristrutturazioni

Le pulizie post cantiere sono un intervento di pulizia straordinaria che comprendono una grande varietà di operazioni da effettuare per ottenere dei risultati soddisfacenti. Lo scopo di questi interventi è quello di ripristinare le condizioni di ordine e pulizia di tutti quegli ambienti civili, commerciali o industriali che sono stati soggetti a lavori edili di ristrutturazione.
Le pulizie effettuate dopo un cantiere si discostano nettamente da tutti gli altri interventi, e questo è dovuto al fatto che richiedono una particolare cura e metodo per eliminare completamente impronte, segni sulle murature, calcinacci, detriti, polveri sottili e a grana grossa, siliconi, colle, vernici, cemento e malta… un gran bel lavoro!

Ecco quindi che per essere svolte con successo devono necessariamente essere effettuate con cura e professionalità, tutte competenze che solo un’impresa di pulizia è in grado di offrirti. Quest’ultima, infatti, effettuerà un sopralluogo preliminare sul luogo dell’intervento, e sarà in grado di pianificare e organizzare le pulizie in base alle necessità riscontrate. Le pulizie post cantiere devono essere effettuate attraverso l’ausilio di strumentazioni e macchinari avanzati, nonché grazie alla competenza ed esperienza di un team altamente specializzato in operazioni di questo genere.

I consigli della nostra impresa di pulizie

Dopo un qualsiasi intervento di costruzione o ristrutturazione è sempre necessario procedere con la cosiddetta “pulizia di fino o di sgrosso”. Si tratta di una pulizia straordinaria che viene eseguita normalmente in questi contesti e che richiede alcune attenzioni particolari. Il nostro consiglio è sempre quello di procedere per step, individuando di volta in volta le operazioni da effettuare. Una pulizia post cantiere, infatti, può essere effettuato seguendo tre diverse fasi:

  1. Pulizia approssimativa. Dopo un’attenta ispezione dei locali utile a valutare la tipologia dei materiali e dello sporco da rimuovere, sarà necessario iniziare a rimuovere tutti i detriti più grossi del cantiere, provvedendo al loro corretto smaltimento, per poter poi provvedere alla pulizia delle superfici alte e delle pareti.
  2. Pulizia di sgrosso. Si passa a questo punto alla rimozione degli strati di polvere depositatosi sulle superfici, si prosegue con l’igienizzazione, la rimozione delle macchie e la pulizia anche degli angoli più nascosti. Fatto questo è possibile procedere con la pulizia e il lavaggio dei pavimenti, e se necessario anche alla loro lucidatura. Dopo i pavimenti si passerà alla detersione e alla pulizia di tutti i tipi di superfici vetrate all’interno dei locali.
  3. Pulizia finale. Terminata la pulizia di tutte le superfici, si passa alla sanificazione dei servizi igienici. Rubinetteria e sanitari sono molto delicati e richiedono un trattamento con strumenti e detergenti specifici.
    Da questo sintetico riassunto delle fasi di pulizia post cantiere, si evince come questo non sia un lavoro alla portata di tutti, e quanto possa essere impegnativo e dispendioso effettuarlo in maniera autonoma.

Perché rivolgersi a Scaligera Impresa

Come abbiamo avuto modo di vedere, le pulizie post cantiere devono fare i conti con uno sporco fuori dal comune, più resistente e impegnativo, e per questo è necessario utilizzare attrezzature estremamente professionali e detergenti adatti al trattamento di diversi materiali. Rivolgersi a Scaligera Impresa significa affidarsi ad un team di professionisti specializzati nelle pulizie a 360°, significa avere la garanzia di un intervento professionale ed efficace, capace di restituire nuovo splendore a qualsiasi ambiente dopo un lungo lavoro di costruzione o ristrutturazione.
Soltanto un’impresa esperta come la nostra potrà affrontare questa tipologia di interventi con tutta la competenza e l’esperienza necessaria, dando nuovo valore a tutte le superfici e le vetrate presenti nei locali.