Oggi parliamo di

giardinaggio, primavera

Primavera in arrivo? Dedichiamoci al giardinaggio!

La primavera si avvicina! Sole, temperature miti e tanta luce sono le condizioni ideali per dedicarsi alla cura del giardino di casa che magari avete trascurato per un po’ di tempo.
Il giardinaggio è anche un’attività rilassante e piacevole grazie al diretto contatto con la natura.
Se avete la fortuna di disporre di un giardino, anche piccolo, in casa, sarebbe un vero peccato non valorizzare questa area della vostra abitazione.

Vediamo alcune semplici operazioni per prendersi cura del giardino!

Giardinaggio: scelta e manutenzione del terreno

Quando si parla della cura del giardino non esistono delle regole standard: sono tanti i fattori da considerare, dal clima al livello di irrigazione, dall’esposizione solare alla tipologia di piante/fiori che si intendono coltivare.

Il primo passo è sicuramente quello di individuare gli interventi da fare sulla base delle caratteristiche del terreno: se troppo argilloso o duro, sarà per esempio opportuno migliorare la sua composizione aggiungendo della sabbia.

Per arricchire la terra del giardino è una scelta fortemente consigliata quella di utilizzare concimi specifici per i diversi esemplari di piante o fiori, con l’aggiunta anche del compost. Quest’ultimo altro non è che un insieme di composti biologici che fornisce al terreno un ricco apporto di nutrienti indispensabili per la crescita della vegetazione.
Il consiglio, se utilizzate questi prodotti, è di evitare quanto più possibile prodotti chimici che possono addirittura avere un impatto negativo sulle piante o sui fiori.

Piantumazione: la scelta di piante e fiori

Una volta sistemato il terreno inizia la fase più creativa e divertente del giardinaggio: la piantumazione!
A questo punto avrete solo l’imbarazzo della scelta: ci sono un’infinità di fiori e piante che possono rendere unico il vostro giardino. Anche in questo caso non bisogna però lasciare niente al caso!

Tutte le piante e i fiori devono essere piantati in un determinato periodo dell’anno prendendo anche in considerazione il clima della zona in cui si vive:

  • alcuni bulbi che fioriscono in estate devono essere piantati da aprile a maggio (Dalie, Calle o Astromerie)
  • i bulbi con fioritura invernale devono essere piantati da ottobre a dicembre (Iris e Tulipani)
  • gli alberi da frutto si adattano con più facilità alle diverse condizioni climatiche anche se è fortemente consigliato evitare di piantarli nei periodi dell’anno più freddi o caldi.

Per tutta questa serie di ragioni, prima di piantare una pianta o un fiore richiedi le giuste informazioni al momento dell’acquisto!

Non hai il pollice verde? Affidati a dei professionisti!

Il giardinaggio fai da te è sicuramente un’attività soddisfacente e rilassante. Bisogna però considerare che non tutti hanno il cosiddetto “pollice verde” e, per alcuni interventi, sono necessarie le conoscenze e le abilità di un professionista.

Scaligera Impresa è in grado di offrirti anche questa tipologia di servizio grazie al lavoro di giardinieri qualificati, con una pluriennale esperienza nel settore della floricoltura e della realizzazione, cura e manutenzione di giardini sia pubblici che privati.
Il nostro servizio di giardinaggio include:

  • creazione e manutenzione del verde pubblico e privato
  • realizzazione di impianti di irrigazione
  • fornitura e piantumazione di piante per arredare il giardino o l’entrata della vostra azienda, primi biglietti da visita per i vostri clienti
  • taglio siepi
  • semina di manti erbosi o stesura di zolle di tappeti erbosi

Per approfondire l’argomento 10 consigli per te sulla manutenzione ordinaria del giardino.

Per maggiori informazioni non esitare a contattare Impresa Scaligera, impresa di pulizie a Verona e provincia che si occupa anche di attività di giardinaggio!